CI PRENDIAMO CURA DEI VOSTRI BOSCHI
PROMUOVIAMO LA GESTIONE SOSTENIBILE DELLE FORESTE



Nome scientifico: Hypsugo savii

Nome comune: Pipistrello di savi

Sistematica: Classe: Mammalia. Ordine: Chiroptera. Famiglia: Vespetilionidae

Livello di protezione: L 157/92; Convenzione di Berna app.2; Direttiva Habitat allegati IV; IUCN: a minor rischio, preoccupazione minima (LR:lc).

Identificazione: È specie con lunghezza testa-corpo di 43-52 mm, coda di 31-43 mm, avambraccio di 30-37 mm ed apertura alare che può raggiungere i 250 mm.

Ha colorazione della pelliccia marrone, ma con notevoli variazioni che vanno dal bruno rame al bruno chiaro e parti ventrali chiare. Assomiglia alla specie del genere Pipistrellus , uno dei caratteri più evidenti che permette di distinguerla da queste è il tratto dell’apice della coda libero dall’ uropatagio(membrana che comprende la coda) di circa 2-5mm (non più di 1,3 mm nel genere Pipistrellus).